Il mancato superamento della resistenza operativa a 3077-8 ha dato modo all’spf nella seduta di ieri di subire prese di profitto portando a target consigliato nel tardo pomerggio i corsi in fascia 3068-64 la cui tenuta ha poi attivato l’operativo long che, nel prosieguo del durante in chiusura ufficale di sessione, ha permesso l’aggancio dell’area target minimale consigliata a 3077-81, prima di ridiscendere nel dopo borsa e, segnare al momento del commento, 3071-72.

This content is for members only.