Notturna movimentata per l’spf che da prima avvia il rimbalzo, dopo una seduta, quella di ieri, all’interno dei livelli operativi proposti e chiusura ufficiale in rosso di circa mezzo punto percentuale, segnando massimo a 3357 prima di ricadere costantemente portando i corsi al momento del commento in perdita di circa l’1% a 3306. Pertanto in questo contesto grafico per l’odierna si consiglia operatività:

long su tenuta del supporto 

This content is for members only.