La sessione di ieri ha visto l’spf movimentare nel rispetto delle indicazioni operative offrendo buone opportunità di gain con ultimo in posizione short al mancato superamento della resistenza operativa a 3520-23 dalla quale nel pomeriggio europeo avvia il rientro dei corsi che nel prosieguo del durante aggancia il target proposto in fascia 3475-70 prima di altalenare in stretto range fino alla chiusura ufficiale ma in ulteriore affondo nel dopo borsa nella sessione notturna segnando minimo a 3463 circa un’ora fa e ultimo in ripresa al momento del commento a 3470. Pertanto in questo contesto grafico per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a

This content is for members only.