Seduta altalenante all’interno dei livelli operativi proposti quella di ieri per l’spf, che nell’occasione disegna il range dal quale, all’uscita da uno degli estremi contrapposti, offrirà movimento direzionale di circa 40 punti assoluti. Per cui, con l’ultimo al momento del commento a 3948, dopo che nella sessione notturna tocca massimo a 3957 e minimo a 3943 per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a 3952-3956. Stop curando a superamento stabile di 3962, per eventuali riposizionamenti in successiva 3972-3976. Stop curando a superamento stabile di 3980-83. Potenziale minimale dal primo input operativo area 3942-3938 con limite a 3935-3933. Mentre dal secondo input operativo in

This content is for members only.