La tenuta del supporto operativo proposto ha dato modo all’spf nella seduta di venerdì di proiettarsi a target in apice quadrante a 2796 e di proporre poi nel dopo borsa nelle prime ore di oggi spunti in fascia 2800-2802 e presentarsi al momento del commento appena sotto a 2800. In queste condizioni grafiche, l’spf nei momenti di lettera dovrà tenere il supporto 2796-2792, il cui successo manterrà attivo il movimento up, riposizionandolo sul massimo segnato poco fa a 2802-2803 il cui superamento permetterà d’agganciare area statico 45° del nuovo quadrante a 2808-2811 ma diverrà decisivo, per confermare di essere nuovamente in tendenza day a rialzo, il superamento in sequenza up: prima della intermedia 2813-15 poi, convintamente in superamento dell’area statico 90° a

This content is for members only.