Archiviata la sessione di venerdì in rispetto delle indicazioni operative con l’spf in fallito superamento della resistenza proposta a 2930 e relativo target consigliato in fascia 3900-3895 in finale di sessione, dal quale nella sessione notturna accenna il rimbalzo in apice square a 3911-13 ma prese di profitto riposizionano il derivato americano nel mentre del commento nuovamente a 3296-97. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

long su tenuta del supporto 3896-3891. Stop curando in perdita stabile di 3890 per eventuali riposizionamenti in fascia 3885-3880. Nel caso attivare stop curando con i corsi stabili al disotto di 3878-75. Potenziale minimale dal primo livello operativo

This content is for members only.