Dopo l’ultima sessione in rispetto delle indicazioni operative, in cui l’spf risente della resistenza 3001-3005, subisce prese di profitto, riposizionandosi a target proposto in fascia 2976-72, prima di tornare a salire, procedere al pull back in apice quadrante a 2995-97 e, presentarsi stamani in Globex in correzione in appoggio all’area statico 315° a 2985-83.

Pertanto da questo sunto, nell’odierna l’spf dovrà, nell’eventuale prolungamento down, tenere il supporto offerto dalla forchetta statici 315°-300° collocata a 2983-2978, il cui successo permetterà di accumulare posizioni per tornare a salire in prima resistenza a

This content is for members only.