La tenuta del supporto operativo nella seduta di ieri ha dato modo all’spf di avviare il rimbalzo che nel prosieguo del durante spinge oltre l’apice square agganciando il target consigliato in fascia 3150-54 prima di subire prese di profitto che nelle vicinanze della chiusura ufficiale lo riposizionano a 3114 dal quale poi altalena in range per il resto della sessione e nel dopo borsa presentandosi al momento del commento con ultimo a 3123. Pertanto in questo contesto grafico per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza

This content is for members only.