Nella sessione di ieri, in cui la Fed ha di nuovo alzato il tasso d’interesse dello 0.75, l’spf ha dato prova di forza innescando il rialzo portando i corsi in riconquista dei 4000 punti segnando massimo di sessione a 4042 prima di consolidare con ultimo al momento del commento a 4015 in rientro di poco più dello 0.2%. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a

This content is for members only.