Come da indicazioni operative nella seduta di ieri il Btp future tiene in supporto indicato dal quale avvia il rimbalzo che nel prosieguo del durante aggancia il target proposto in fascia 144.83-92 prima di subire prese di profitto che in finale di sessione lo riposiziona a 144.69. Pertanto in questo contesto grafico nelle prossime ore nei momenti di realizzo dovrà contenerle in primo supporto disponibile a 144.55-50, altrimenti sarà in base square a 144.45-43, perso il quale si riproporrà affondo sequenziale: prima in fascia intermedia 144.15-08 poi, una volta persa, appoggio in statico 270° a 143.95-91. Prolungamento down in perforamento del limite 143.90, dentro l’area statici 240°-225° collocata tra

This content is for members only.