La tenuta del supporto operativo proposto ha dato modo nella seduta di ieri di innestare il rimbalzo portando i corsi a target consigliato in fascia 139.95-95 prima di accennare prese di profitto con ultimo di sessione a 139.84. Pertanto nelle prossime ore il Btp future dovrà contenere eventuali pressioni in vendita in sottostante 139.72-64 con limite di volatilità a 139.60, per riproporre attacco sequenziale: prima allo statico 315° a 139.86-92 poi, a superamento del limite 139.95-96, dell’apice square in lavorazione a 140.05-15. Prolungando del movimento di recupero, a superamento del limite

This content is for members only.