Il tentativo di presentarsi stamani in apertura con il segno più nell’ultima ora sta fallendo così al momento del commento per il Dax future registra un rientro dei corsi di circa lo 0.5% a 12541. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

Long in tenuta del supporto 12545-12525. Stop curando in perdita stabile di 12500-495. Potenziale minimale area 12620-650 con limite a 12660-65. Seguire sopra del limite 12670: prima in fascia 12685-12700, poi sopra 12705, aggancio statici 210°-225° rispettivamente collocati a 12714-15 e 12750-60 con limite in statico 240° a 12785-89. Ulteriore e d’obbligo superamento in sequenza per evitare prese di profitto: prima della intermedia 12791-803 seguito poi dal passaggio stabile della successiva 12820-30 il cui successo porterà i corsi a rivedere statico 270° a 12865-70 e in secondo tempo a superamento di 12875-80, statici 300°-315° collocati rispettivamente a 12940-45 e 12985-90.

short al mancato superamento di 12690-12705. Stop curando a superamento stabile di 12710-720. Potenziale minimale 12635-12630 con limite a 12620-12605. In perdita del limite di 12595 proseguire con il trade per sottostanti: 12560-45 e, al disotto di 12540-36, in appoggio alla fascia 12520-12510. L’eventuale perdita del limite 12507 permetterà di proseguire con il trade in fascia 12480-60 ,e al disotto del limite 12456-48, interessamento area 12430-15. In questo scenario sarà possibile proseguire con il trade short in perdita del limite 12405, con interessamento 12350-40 esteso sul limite a 12330-27. Mentre in perdita stabile di 12325, Dax future in sottostanti : 12270-12260 con limite a 12250 e, al disotto di 12245, appoggio in base square a 12170 con prolungamento a 12110-12095, in perdita stabile del limite 12148-35.