Come per l’spf anche il Dax future nella seduta di ieri rimane volatile con i corsi in tenuta del supporto operativo a 13950 dal quale avvia il rimbalzo portandosi a target consigliato in fascia 14100 prima di subire prese di profitto che nel prosieguo del durante si sono intensificate facendolo riposizionare nella sessione notturna a 13864 prima di tornare a salire con ultimo al momento del commento a 13959 dopo un massimo segnato nella stessa a 13994. Pertanto, operativamente, nulla di nuovo sotto il sole per cui si ripropone lo schema operativo della sessione di ieri:

short al mancato superamento della resistenza a 13975-13995. Stop curando a superamento stabile del limite 14025. Potenziale minimale area

This content is for members only.