In linea con le indicazioni dell’spf nella seduta di ieri il Dax future subisce prese di profitto con il fallito superamento della resistenza operativa a 15935-55, precipitando nel durante a target proposto in fascia 15820-10 prima del consolidamento con ultimo al momento del commento a 15816 dopo aver toccato massimo nella sessione notturna a 15846 e minimo a 15801. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short mancato superamento della resistenza a15840-15860. Stop curando a superamento stabile del limite 15870-15880. Potenziale minimale area 15805-15795 con limite a 15775-15770. Proseguire con il trade al disotto di 15770 in fascia 15735-15715 con limite a 15705-15695. Proseguire con il trade al disotto di 15683 in fascia 15665-15650, con limite da tenere a15645, altrimenti rimanere in posizione in appoggio allo statico 240° in fascia intermedia a 15625-15615 con limite a 15588. L’eventuale cedimento del limite 15582 porterà nuovo input operativo con interessamento: prima in appoggio statico 210° a 15550-45, poi in perdita di 15542-40 pull back in statico 180° a 15470-65.

Long in tenuta supporto 15805-15785. Stop curando in perdita stabile 15770-60. Potenziale minimale area 15850-70 con limite a 15875-885. Proseguire con il trade sopra 15888: prima in area apice square a 15915-40, poi a superamento stabile di 15945, accelerazione in statico 30° del quadrante successivo a 16012-15, seguito a superamento di 16020, all’interno degli statici 45°-60° con il primo collocato a 16050-55, mentre il secondo collocato a 16085-90. Il superamento di 16095, porterà nuovo input operativo con l’up in fascia intermedia 16123-25 ma contesto grafico congruo in statico 90° a 16170-73.