Il fallito allungo sopra della resistenza operativa a 22230-280 ha dato modo nella seduta di ieri al Fib di subire prese di profitto che nel prosieguo del durante si sono estese al supporto limite 21795 prima di avviare timida ripresa con ultimo segnato di sessione a 21880. Pertanto il Fib stamane dovrà contenere nei realizzi l’importante supporto 21840-21780 per evitare di pressare in sequenza: prima il sottostante 21720-680 poi,con il cedimento di 21660-640, la fascia ganniana 21570-520. L’eventuale cedimento del limite

This content is for members only.