Come per i future indici europei e spf lo spunto propulsore del rialzo è stata la notizia della possibilità concreta che il vaccino anti covit-19 possa essere distribuito già sul fine anno per cui il Fib è schizzato a un rialzo di oltre il 5% toccando massimo a 20935 chiudendo però in realizzo a 20600 e in ulteriore rientro stamani di circa 0.5%-1% atteso nella fascia 20550-20450. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

long, in tenuta del supporto 20480-420. Stop curando in perdita stabile di 20320-300, per eventuali riposizionamenti in fascia 20220-180. Nel caso attivare stop curando in perdita stabile di 20160-150. Potenziale minimale dal primo input operativo aera20630-680 con limite a 20720-740. Proseguire con il trade sopra 20750 per successivo 20820-20850 e limite 20920-20930. D’obbligo per il Fib

This content is for members only.