Fib, che nella seduta di ieri ha sbattuto contro il muro della resistenza operativa a 22250, subisce il contraccolpo subendo prese di profitto che nel prosieguo del durante lo ricolloca a target consigliato in orizzontale 135° a 21880 prima di rivederlo salire nella sessione serale con ultimo a 21980-90. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

long su tenuta del supporto 21920-21840. Stop curando in perdita stabile di 21770, per eventuali riposizionamenti in sottostante 21550-21500. Nel caso attivare curando stop in perdita stabile di 21460-40. Potenziale minimale dal primo input operativo 22020-22050 con limite in fascia

This content is for members only.