Seduta in conferma dei livelli proposti nella seduta di ieri per il Fib che nel pomeriggio in tenuta del supporto indicato avvia il recupero con i corsi in finale di sessione a 20440-50. Pertanto nulla di nuovo sotto il sole per cui nelle prossime ore il Fib dovrà consolidare sopra del primo livello di sostegno a 20390-340 per tenere attivo il tentativo il momento di recupero così da tornare all’attacco dell’area statico 120° a 20480-20520 il cui successo prolungherà in successivo 135° a 20600-20. D’obbligo per il FIb, per evitare prese di profitto, spingere sopra del limite

This content is for members only.