Movimento d’attesa quello di ieri del Fib, almeno fino al momento della decisione della Fed di lasciare invariati i tassi, per cui nelle ultime battute del dopo borsa riprende a salire con i corsi in aggancio apice quadrante 19830-50 che nell’odierna dovrà confermare il superamento per evitare il rientro portandosi in appoggio al sottostante supporto 19750-680 e, in violazione del limite 19640, di mettere sotto pressione il sottostante 19580-550, il cui cedimento produrrà sequenziale down: prima all’area intermedia a

This content is for members only.