Il mancato superamento nelle prime battute della fascia operativa a 19860-19900 ha dato modo nel prosieguo del durante di subire prese di profitto portando i corsi a target proposto senonché operativo long a 19550-20 la cui tenuta ha dato poi forza per il recupero in fascia 19730-760 prima di avviare il consolidamento e, segnare l’ultimo scambio della sessione a 19740. In questo scenario nulla di nuovo sotto il sole per cui il Fib, oltre tenere nei momenti di lettera del sottostante supporto a 19750-680, dovrà poi convintamente porsi in superamento dell’apice quadrante a

This content is for members only.