In rispetto delle indicazioni operative nella seduta di ieri l’spf : da prima, in corrispondenza con l’apertura dei mercati europei, manca il superamento della resistenza operativa a 2692 dalla quale in simbiosi con gli indici europei subisce prese di profitto portando i corsi a target proposto in fascia operativa 2682-80 la cui tenuta ha dato forza per avviare il rilancio che nel prosieguo del durante aggancia l’area apice quadrante a 2700-2703 poi, a superamento del limite 2705 di proporsi in pull back statico 45° a 2711-12 dal quale prese di profitto sono riaffiorate innestando il movimento ci consolidamento che al momento è tutt’ora in disegno su Globex con i corsi in appoggio area basamento quadrante lavorazione a 2703-2700.

In queste condizioni grafiche, nelle prossime ore per l’spf sarà nei momenti di lettera la tenuta del supporto area basamento a 2703-2700 per evitare di proseguire in sequenza: prima in fascia intermedia a 2695-92 poi, in violazione di quest’ultimo di portare pressione alla sottostante area statico 315° a

This content is for members only.