Come volersi dimostrare anche nella seduta di ieri il Fib si conferma zavorra per cui il fallito superamento della resistenza operativa a 22280-350 ha dato modo di subire prese di profitto che nel prosieguo del durante porta i corsi a target minimale proposto in fascia 22050-020 dal quale poi movimenta in stretto range con ultimo serale a 22060. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a 

This content is for members only.