Il mancato superamento della resistenza operativa a 21550-570 ha dato modo al Fib di subire prese di profitto che nel prosieguo del durante di ieri hanno permesso di agganciare il potenziale target proposto in fascia statico 240° a 21230-180 con ultimo segnato a 22180. In questo contesto per il Fib nell’odierna sarà necessario tenere nei momenti di lettera il sottostante 21140, per evitare di porre accelerazione al movimento correttivo in fascia 21080-50. D’obbligo in questo contesto grafico per il Fib la tenuta sul limite 21020-20980, per evitare prolungamenti correttivi in statico 180° a

This content is for members only.