In rispetto delle indicazioni operative il Fib nella seduta di ieri certifica l’impossibilità di andare oltre la resistenza consigliata a 21160 così prese di profitto sono riaffiorate portando i corsi nel prosieguo del durante a target proposto a in fascia 20980-20920 con ultimo di sessione a 20980-90. Pertanto nell’odierna per il Fib sarà necessario nei momenti di lettera rimanere ancorato al sottostante 20950-920 per evitare l’appoggio in statico 180° a 20860-40 e, di proseguire in perdita del limite 20820 in area intermedia a 20790-770 il cui cedimento porterà l’appoggio dei corsi in area statico 150° a 20700-680 e di proseguire all’interno degli statici 135°-120° collocata a 20610-520 se dovesse cedere stabile il limite 20660-50. Peggioramento evidente del contesto grafico intraday sarà evidente per il Fib in violazione di

This content is for members only.