Seduta volatile sul finale per l’spf che, a poco meno di due ore dalla chiusura ufficiale, reagisce negativamente alle dichiarazioni del presidente della Fed Jerome Powell rilasciate in un discorso via web, in cui afferma delle conseguenze economiche nefaste se i politici non dovessero dare il giusto supporto economico alle famiglie e alle imprese colpite dalla pandemia di coronavirus. Il movimento down scatenato dalle dichiarazioni ha fatto si che l’spf in caduta libera perdesse in toto il guadagno accumulato fino a quel momento, portando i corsi dal massimo di sessione in corrispondenza dell’apice square a 2421, in chiusura ufficiale in prossimità allo statico 45° a 3342 dal quale poi nella prima ora del dopo borsa proseguita in appoggio base square con minimo a 3331 prima di avviare ripresa notturna segnando l’ultimo al momento del commento a 3355. Pertanto in questo contesto grafico per l’odierna si consiglia operatività:

long su tenuta del supporto

This content is for members only.