Come oramai è noto anche il Dax subisce la volatilità dell’spf così nella sessione serale-notturna da prima cade per poi riprendersi segnando l’ultimo al momento del commento a 12851 in rialzo di circa lo 0.8% rispetto alla chiusura ufficiale dopo un massimo circa un paio d’ore fa a 12863. Pertanto in questo contesto grafico per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento di

This content is for members only.