Primo tentativo dell’spf di portare i corsi sopra del massimo assoluto a 3960 in modo stabile si è scontrato con la resistenza operativa a 3970 dalla quale poi nel prosieguo del durante di ieri ha dato modo di avviare il consolidamento con i corsi a target consigliato in fascia 3943-39 la cui tenuta ha dato modo si attivare l’operativo long portando a target il trade in resistenza proposta a 3962 senza però avere la forza per proseguire nel recupero così prese di profitto hanno avuto la meglio riposizionandolo al momento del commento a 3949, dopo che nella sessione notturna segna massimo a 3960 e minimo a 3946. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

long su tenuta del supporto 3947-3942.Stop curando in perdita stabile di 3937-35 per eventuali riposizionamenti in fascia 3922-3918. Nel caso attivare stop curando con i

This content is for members only.