Se nelle prime ore di contrattazione in corrispondenza dell’apertura dei future europei l’spf ha dato modo si sfruttare il movimento up con la tenuta del supporto operativo in prossimità di 3835-32 e, potenziale target minimale in s operativo short a 3848-52, il cui mancato superamento ha dato modo di sfruttare meglio il gain portando i corsi in repentina discesa sul consigliato step corrispondente all’area statici 240°-225° a 3792-3788 prima di rivederlo salire, ripetere il movimento iniziale scontrandosi nuovamente, sul finale di seduta. con l’area di resistenza offerta dallo statico 120° a 3852 dal quale nel dopo borsa e nella notturna prese di profitto sono intervenuta riposizionandolo al momento del commento in ribasso di circa lo 0.6% a 3826 dopo il minimo di poco fa a 3821. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

long su tenuta del supporto 3824-3820.Stop curando in perdita stabile di

This content is for members only.