Prosegue frenetica, anche nella seduta di ieri, l’iniziativa da parte delle mani long di annullare il segnale down che nelle sedute precedenti si era fatto strada, rimanendo così il contesto di alta volatilità ponendo d’obbligo la massima attenzione fintanto che l’indice vix non si riposiziona in modo stabile al disotto di 26-25. Pertanto in questo contesto grafico, con ultimo al momento del commento in rialzo di circa lo 0.5 a 3835 per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a 3836-3842. Stop curando a superamento stabile di 3846-48, per eventuali riposizionamenti in successiva 3856-3862. Stop curando a superamento stabile di

This content is for members only.