Seduta di ieri per l’spf disegnata in rispetto delle indicazioni operative con resistenza forte a 3292-96 dalla quale sono scattate prese di profitto portando a target il trade, proseguendo nella sessione notturna segnando minimo a 3652 prima di tornare a salire e, segnare al momento del commento in rientro di poco sopra lo 0.10 a 3672. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a 3675-3680. Stop curando a superamento stabile di 3686-88, per eventuali riposizionamenti in successiva 3692-3696. Stop curando a superamento di 3701-02. Potenziale minimale dal primo input operativo area 3666-62 con limite a 3659-56. Mentre dal secondo input operativo area minimale 3684-3681 con limite a 3677-3673. Proseguire con il trade in sequenziale down in perdita 

This content is for members only.