Se nel primo pomeriggio di ieri l’spf in tenuta del supporto operativo a 3212-08 attiva l’operativo long aggancia il minimale target proposto in fascia 3235-38, il cui fallito superamento della resistenza, ha dato modo di seguire short, con i corsi nel prosieguo del durante a target 3209-3207, prima di avviare pull back a 3220-22 e ricadere nella sessione notturna con ultimo al momento del commento a 3205-3204. Pertanto in questo contesto grafico per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento fascia 

This content is for members only.