Seduta decisamente negativa quella di ieri per il Fib che, in violazione del supporto 20250-225 accelera down portandosi, nel prosieguo del durante, oltre il target proposto dal basamento quadrante a 18850, segnando minimo di seduta a 19755, prima di altalenare in strettissimo range e chiudere a 19820-10.  In queste condizioni grafiche sarà necessario per il […]