Dopo una vertiginosa caduta causata dalla nota pandemia covid-19 con un minimo segnato a 0.65, il titolo innesta una repentina risalita riconquistando il minimo precedente fatto segnare nel dicembre 2018 a 1.2040 che nell’immediato determina la correzione massima in caso di realizzi da dover tenere per rimanere in up trend di breve. Infatti, entrando nello specifico operativo si consiglia operatività con target temporale a breve, 3 mesi:

Long su tenuta prossimità del supporto

This content is for members only.