Ancora una volta il mese di ottobre si rivela come un mese nefasto per gli indici mondiali da cui prendere profitto per andare a segnare un minimo degno di nota. Così, il future sp500, dopo avere tracciato il massimo nel setup temporale del 2-5 ottobre, realizzando un doppio massimo in area 1467, inizia la sua fase discendente che al momento rimane circoscritta sul primo supporto utile evidenziato dal transito della linea di forza 1×1 tracciata dentro lo square disegnato dal massimo a 1550 dell’ottobre 2007, a 1428-26

In questo punto, nelle prossime ore-giorni, il future sp500 dovrà svelare di che pasta è fatto perchè, un’eventuale perdita del supporto, porterà in se un potenziale down offerto sia dal ribaltamento della figura di doppio massimo che dal cedimento della gann 1×1 il cui obiettivo è atteso sul basamento del  quadrante   a 1350-48 con step intermedio a 1380-75 , dove sarà possibile prima della capitolazione finale il classico pullback sulle prime resistenze.

Il periodo temporale dentro al quale è atteso l’eventuale il primo down  a 1380-75 è venerdì 26 o lunedì 29 ottobre. Mentre il successivo a 1350-48 è atteso per il 26 novembre 2012.

Lo scenario down descritto, è rinforzato anche dal conteggio del tempo che vede il massimo a 1467 del 14/9  a 72 sedute dal minimo di giugno, a 120 sedute dal massimo di marzo, massimo questo segnato a 120 sedute dal precendente minimo segnato il 4 ottobre 2011 che risulta distante dal doppio massimo del 2 ottobre  2012 a 1466 di un anno solare a 367 giorni.

 

Come  facilmente si può notare, molti setup temporali intorno alla figura di doppio massimo,  sono giunti a maturazione rinforzando la possibilità di un periodo volatile e correttivo. 

Di conseguenza, le prossime sedute il future sp500 dovrà, per evitare lo scenario down,ancorare i corsi nell’area 1430-25 e innestare un ritorno in forza che permetta, in modo stabile, il superamento della figura down di doppio massimo  a 1467 prolungando nell’immediato su area 1490-97.  Solo a queste condizioni, il future eviterà l’inevitabile e,  così facendo, dimostrerà di avere ancora benzina e vincere la forza di gravità incorporando un potenziale up sulla parte alta del quadrante dello square posto a  1587-90.

square dal massimo del 2007 a1550