La tenuta del supporto indicato a 20360-320 ha dato forza al Fib per tornare all’attacco dell’area target minimale a 20480-520 il cui fallito superamento lo poi riposizionato in finale di sessione a 20440-470. Pertanto, nulla di nuovo sotto il sole, per cui nell’odierna il Fib nei momenti di lettera dovrà contenere in sottostante supporto a 20360-290 il cui successo, oltre mantenere attivo l’up intraday, proporrà nuovamente attacco alla resistenza 20480-20520 vinta la quale sarà in area statico 135° 20590-20605. Prolungamento up sopra del limite 20650 per area pull back 180° 20840-60. Nel caso, porre attenzione all’area intermedia d’oscillazione a 20700-750.

Mentre, proseguirà il consolidamento se nelle prossime ore il Fib, oltre mancare di fatto il recupero della prima area di resistenza 20480-520, sarà in conseguente violazione del primo sostegno disponibile a 20440-420 così da porre pressione all’area statico 90°

This content is for members only.