Dopo un venerdì all’insegna dei livelli operativi proposti la nuova ottava iniziata su Globex stamani , offre un quadro grafico invariato, nel quale l’spf nei momenti di lettera dovrà tenere l’area statico 90° a 2824-20, per evitare ritorni sequenziali: prima in fascia intermedia 2816-14 poi, in perdita del limite 2812. sarà sotto stress statico 45° a 2808-2806, prolungando al disotto di 2805 in limite 2803-2801. L’eventuale perdita di quest’ultimo, l’spf porrà pull back area basamento quadrante a 2798-2796 e, interessamento in violazione di 2694, dell’area limite a

This content is for members only.