Skip to main content

Future Caffè: Correzione ancora da terminare!

Future Caffè: Correzione ancora da terminare!

C’eravamo lasciati nel lontano ottobre 2011 con il future del caffè vicino ai massimi del periodo a 308$  segnati nel maggio 2011, in cui si ipotizzava una significativa correzione nel settembre 2012 a segnare un prezzo compreso tra 152-142$. Bene, quell’analisi si è rivelata corretta, sia nei tempi(anche se anticipato a giugno poi ritoccati a […]

Read More

FTSE MIB FUTURE:pronti a una correzione!!

FTSE MIB FUTURE:pronti a una correzione!!

Bene Gruppo, è arrivato il momento di fare il punto sulla situazione grafica del FIb dopo che dal minimo del 16 Novembre fatto segnare a 14810, ha innestato un movimento rialzista degno di nota realizzando una performance di circa il 18% in trentacinque sedute. Per chi ama la numerologia di Gann, quando un trend avvicina, […]

Read More

Indice di volatilità VIX: un’indicatore da paura!!

Indice di volatilità VIX: un’indicatore da paura!!

Come molti traders sanno, il timing d’entrata in posizione, su di un titolo piuttosto che su di un future  è da sempre il fattore predominante nel successo di un trade. Infatti, il decidere di comperare-vendere oggi  o farlo domani può fare una notevole differenza nei rendimenti , poiché un’azione, futures o commodity può oscillare di parecchio da un […]

Read More

Eni: fase correttiva in disegno!

Eni: fase correttiva in disegno!

il titolo Eni, dopo aver compiuto un movimento impulsivo rialzista composto da cinque onde che in pochi mesi, da agosto 2011 a marzo 2012,  si è rivalutato del 60% circa, segnando un massimo a 18.7, subisce l’inevitabile correzione che si è  estesa nei mesi marzo-luglio 2012 tra il 50%-61.8% dell’intera gamba up, equivalente all’area 15.27-14.46. […]

Read More

operatività future stoxx50: fase up in via di realizzazione!

operatività future stoxx50: fase up in via di realizzazione!

Il future stoxx50, dopo avere raggiunto il massimo a 2331 punti, in occasione dell’esito del summit del 29 giugno e di abbellimento delle performance di semestre, prende la via dei realizzi sprofondando a chiusura del gap up rimasto aperto tra 2170-60 nella seduta di ieri, trovando nel mentre che scrivo, il primo punto di forza […]

Read More